Quarta conferenza di Pedagogia a Sanremo

Maestro PiacenzaSi conclude domani Venerdì 27 Maggio a Sanremo presso la Federazione Operaia in Via Corradi 47 – ospite Maurizio PIACENZA, maestro Scuola R. Steiner di Lugano – il ciclo di quattro conferenze organizzato dall’Associazione Pedagogica Steineriana di Vallebona, che ha visto ospiti negli appuntamenti precedenti la Dott.ssa Anna Mattei, il maestro Massimo Pinamonti e da ultimo il Dott. Elio D’Annunzio.
L’incontro, molto atteso e ad ingresso gratuito, con libera offerta a sostegno dell’attività dell’Associazione, avrà come oggetto “Quali sono le domande inerenti l’educazione dei fanciulli che i genitori si possono porre ai giorni nostri”. In particolare l’incontro cercherà di evidenziare come la Pedagogia Waldorf o Steineriana può rispondere attraverso il proprio piano studi.
Dopo i precedenti, molto interessanti e affollati, incontri sui temi: “Educare alla libertà”, “Educare nell’epoca della tecnologia: un rischio o un’opportunità?” e infine su “Quando il bambino è maturo per la scuola”, in questo ultimo appuntamento ancora una volta l’attenzione verterà sul rapporto stretto, imprescindibile e fondamentale tra genitori e figli, in particolare in uno dei momenti di passaggio più importanti ed essenziale per la vita del bambino.
Tra le tante iniziative artistiche e culturali promosse, quali l’agricoltura biodinamica, la medicina antroposofica, l’euritmia, la biografia e altro ancora, da circa trent’anni l’Associazione si occupa principalmente di Pedagogia, in particolare del primo settennio di vita del bambino. grazie alla gestione di un Asilo paritario ad indirizzo steineriano sito nel comune di Vallebona. Ora è in fase di studio il progetto per la nascita della scuola primaria, altro e nuovo tassello di crescita e consolidamento di una pedagogia nata più di 100 anni fa, ma che si rivela di assoluta avanguardia, soprattutto in un momento storico dove la scuola sta perdendo in maniera rapida e totale tutto il suo significato più alto e il cui metodo  dimostra avere diversi e indubbi limiti.
Desiderio degli organizzatori del ciclo di conferenze è semplicemente offrire un punto di vista diverso, spunti di riflessione, anche sulla didattica, a coloro, genitori e non, che hanno a cuore l’ insegnamento, l’educazione, la crescita anche spirituale delle nuove generazioni.
Informazioni: scuolavallebona@gmail.com – Paola: 335-452954 – Stefania: 320-0660713 – Cristina: 339-3271011.
Questa voce è stata pubblicata in home, Pedagogia, Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *